logo

Chianti

Chianti 2016

Chianti DOCG

Gradazione alcolica:
13,50%

Uvaggio:
Sangiovese 90%
Colorino 10%

Vinificazione:
Raccolte a mano in cassette, fermentazione alcolica in acciaio, fermentazione malolattica parte in acciaio parte in barriques di secondo passaggio. Affinamento 50% acciaio, 50% barriques di secondo passaggio per 5-6 mesi, riposo in bottiglia per 2-3 mesi.

Caratteristiche organolettiche:
Veste rosso rubino.
Naso caratterizzato da fragranze di piccoli frutti di bosco, ciliegia e rosa. Chiude il quadro olfattivo accenni di cuoio e erbe aromatiche.
Coerente al gusto, con tutte le componenti equilibrate tra loro capaci di donare piacevolezza di beva. Finale fruttato e lievemente ammandorlato. Spezzatino con patate.

Scheda in formato pdf

favorite

FAVORITE 2015

Indicazione Geografica Tipica

Gradazione alcolica:
14,50%

Uvaggio:
Merlot 80%
Cabernet Sauvignon 20%

Vinificazione:
Raccolta a mano in cassette, fermentazione alcolica in acciaio, fermentazione malolattica in barriques di primo passaggio con batonage (rimescolamento feccie-nobili) tre volte a settimana. Affinamento in fusti nuovi di rovere pregiato per sedici mesi. Riposa in bottiglia per dieci mesi.

Caratteristiche organolettiche:
Color rubino intenso di grande luminosità, attraversato da lievi bagliori granato. Bagaglio olfattivo variegato per quanto generoso. Humus, legno di liquirizia, grafite e tabacco, spalleggiati da amarene macerate, peperoni grigliati e prugne essiccate compongono un quadro di grande complessità, impreziosito da toni balsamici e cacao. Tannini setosi e ben presenti guidano la gustativa. Sorso pieno e di spessore che invoglia a ripetuti assaggi nonostante una struttura potente. Finale di ottima persistenza con richiami fruttati e mentolati. Esige lepre alla cacciatora.

Scheda in formato pdf

ROSATO

Rosato IGT 2016

Toscana Indicazione Geografica Tipica

Gradazione alcolica:
12,00%

Uvaggio:
Sangiovese 95%
Merlot 5%

Vinificazione:
Raccolte a mano le uve sono state diraspate e sottoposte ad una pressatura soffice. Il mosto ottenuto è stato poi raffreddato ad una temperatura di 10°C, per favorire la sua naturale decantazione. Successivamente è stato travasato in apposti serbatoi di acciaio inox dove ha avuto luogo la fermentazione alcolica ad una temperatura controllata e non superiore a 18°C. Il vino è stato conservato in serbatoi ad una temperatura di 10°C. Per farlo rimanere fresco e fragrante.

Caratteristiche organolettiche:
Rosa lucente con cenni chiaretto.
Profumo nitido e piacevole che fa pensare a lampone, fragola, rosa e ricordi di erbe aromatiche. Gusto delicato e rotondo, animato da bella freschezza e lieve tocco tannico fra cenni fruttati e floreali di rosa canina. Pizza prosciutto e verdure.

Scheda in formato pdf

cerrine

Chianti Le Cerrine Riserva 2014

Vino Spumante Brut

Gradazione alcolica:
14,5%

Uvaggio:
Sangiovese 90%
Cabernet Sauvignon 10%

Vinificazione:
Raccolta a mano in cassette, fermentazione alcolica in acciaio, fermentazione malolattica parte in acciaio e parte in barriques di primo e secondo passaggio. Affinamento in barriques di primo e secondo passaggio per diciotto mesi. Riposo in bottiglia per quattro mesi.

Caratteristiche organolettiche:
Rosso rubino intenso e di bella consistenza. Impianto olfattivo giocato su note di confettura di amarena e piccoli frutti neri e liquirizia, impreziositi da fitta trama speziata e balsamica. Ingresso in bocca morbido e avvolgente con tannini fitti e graffianti a caratterizzare la fase gustativa. L’adeguata freschezza è ben spalleggiata dal buon tenore alcolico. Chiude con ottima persistenza e ritorni di liquirizia. Pecorino di Pienza stagionato.

Scheda in formato pdf

matero

Matero IGT 2016

Vino Spumante Brut

Gradazione alcolica:
13,00%

Uvaggio:
Sangiovese 70%
Merlot 10%
Altre varietà complementari 10%

Vinificazione:
Raccolte a mano in cassette, fermentazione alcolica e malolattica in acciaio. Affinamento in bottiglia per 2-3 mesi.

Caratteristiche organolettiche:
Vivaci sfumature di rosso rubino. Bella espressione di fragola, mora e ciliegia seguite da cenni speziati e tostati. In bocca un tannino giovane e ancora in evidenza cerca un equilibrio con la componente alcolica. Di media persistenza chiude con ricordi fruttati e lievemente vegetali. Coniglio con le olive.

Scheda in formato pdf