Shop

1963

Gradazione alcolica: 12,00%
Uvaggio: Varietà a bacca bianca

 

Vinificazione:

Pressatura di grappoli interi e veloce sgrondatura, fermentazione a temperatura controllata (16°C). Rifermentazione in autoclave con lieviti selezionata a temperatura controllata. L’imbottigliamento viene effetuato 6 mesi dopo la rifermentazione con imbottigliatrice isobarica.

 

Caratteristiche organolettiche:

Giallo paglierino scarico. Molto delicato e fruttato con sentori di mela e fiori di campo. In bocca e fruttato e morbido e allo stesso tempo asciutto grazie alla caratteristica acidità. Perlage fine persistente da una particolare sensazione di vivacità ed eleganza.

SKU: 1963-bollicine Category: Tag:

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Gradazione alcolica:

12,00%

Uvaggio:

Varietà a bacca bianca

Abbinamenti

Ricetta
Omelette alla Trentingrana con asparagi bianchi

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 uova
  • 40 gr di Trentingrana
  • 120 gr di panna
  • 20 gr fondo di cottura delle morchelle
  • 4 asparagi bianchi grandi
  • 12 morchelle
  • 15 gr di burro
  • 1 scalogno
  • 20 gr di fondo di vitello
  • 16 foglie di spinaci novelli
  • Sale e pepe q.b

Una ricetta leggera dal sapore primaverile è l’omelette alla Trentigrana con asparagi bianchi. Il Trentigrana, tipico formaggio del Trentino e la freschezza degli asparagi donano equilibrio e sapore al nostro piatto e si accompagnano molto bene al nostro 1963,

un vino spumante elegante e asciutto. Questo vino va servito con pietanze poco elaborate ed è ideale con aperitivi, pasti veloci e buffet.

Tempi di preparazione e cottura: 25 min

Difficoltà: facile

Procedimento

  1. Mixate le uova, il Trentingrana, la panna e un poco di fondo di cottura delle morchelle. Salate e pepate a piacimento. Poi date una forma allungata al vostro composto creando un’omelette. Cuocere a vapore a 80°C per circa 10 minuti.
  2. A parte sbollentate gli asparagi bianchi.
  3. Lavate e asciugate le morchelle e cuocetele con burro e scalogno in una padella dal fondo antiaderente. Una volta appassite, unite i funghi ed il fondo di vitello. Cuocete per circa 10 minuti e aggiustate di sapore con sale e pepe.
  4. Disponete in un piatto la vostra omelette guarnita con asparagi, funghi e foglie di spinaci novelli. Versate infine un po’ di fondo di cottura delle morchelle.